Serie D - Ecco i sultati della settima giornata

Riparte, seppur a fatica, il girone E di serie D

Di Mario Zevolini

Serie D - Ecco i sultati della settima giornata

Dopo la lunga pausa e i recuperi delle scorse settimane, riparte a regime ridotto (visti i quattro rinvii) il girone E di serie D. Arrivano conferme per le squadre di testa che, seppur soffrendo riescono a vincere e mantenere una velocità di crociera importante. Si complica la situazione per Sinalunghese e Ostia Mare che perdono in casa contro due squadre organicamente molto importanti.

ACN Siena che, dopo la sconfitta con il Grassina, schiaccia sull’acceleratore e vince 1-0 tra le mura amiche grazie alla rete da calcio di rigore di Mahmudov al 14’ del primo tempo. Montespaccato che soprattutto nella ripresa prova a pareggiare l’incontro ma è brava la squadra di mister Gilardino a non farsi raggiungere nel risultato. 

Termina a reti bianche lo scontro tra Flaminia e Grassina; per gli ospiti terzo risultato utile consecutivo e terza partita consecutiva senza subire reti, Flaminia al secondo pareggio consecutivo dopo quello agguantato nel match di recupero all’ultimo secondo con lo Scandicci. Primo tempo avaro di emozioni con le due squadre che preferiscono non sbilanciarsi; nel secondo tempo si accende di più l’incontro ma sono bravi entrambi i portieri a tenere la porta inviolata.

Ostia Mare che perde in casa 2-3 contro il Cannara dopo essere andata due volte in vantaggio sugli ospiti. Partono subito forti i locali che, al secondo minuto del primo tempo, si portano in vantaggio grazie alla rete dal dischetto di Vasco, il numero due è bravo a spiazzare il portiere ospite. Pareggio del Cannara che arriva al settimo del primo tempo grazie ad Ubaldi, l’attaccante rosso blu è bravo a risolvere una mischia e ad insaccare alle spalle del portiere. Ostia Mare che non ci sta e torna nuovamente in vantaggio grazie al fendente di sinistro di Mastropietro, il numero dieci insacca il pallone del nuovo vantaggio sul finire del primo tempo. Secondo tempo in cui il Cannara spinge alla ricerca del pareggio, al 66’ gran tiro dalla distanza di Ferreira che si insacca all’angolino basso del portiere locale. Rosso blu che continuano a macinare gioco e trovano il vantaggio grazie alla splendida azione di Ubaldi, il 9 del Cannara salta un paio di avversari per poi appoggiare a De Sanctis che a porta sguarnita segna il 2-3 finale.

Vince 1-0 il Trastevere in casa contro la Trestina, i locali dominano tutto l’incontro creando tante occasioni da rete; ospiti che impegnano solo una volta il portiere locale con una punizione dalla distanza. A sbloccare l’incontro è Sannipoli, appena subentrato, al 64’ di mancino batte il portiere avversario già a terra dopo una parata precedente.

Un minuto di silenzio per la scoparsa del Campione del Mondo '82 Paolo Rossi.

Incontro tra Sinalunghese e Lornano Badesse che termina 0-1 in favore degli ospiti. Sinalunghese che gioca meglio il primo tempo in cui fallisce anche un rigore con Vanni (al secondo errore dagli 11 metri); secondo tempo che vede scendere meglio in campo le Badesse, gli ospiti trovano la rete al 66’ grazie al penalty di Sorrentino conquistato in ripartenza da Frosinini. Primi tre punti conquistati da Bonuccelli alla prima sulla panchina bianco azzurra; mister Marmorini si tiene una buona prestazione della sua squadra che però non ha portato punti.

Mercoledì 16 sono in programma le partite tra Pianese - Follonica Gavorrano e TifernoLerchi - Sangiovannese.

Rinviate a data da destinarsi Montevarchi - Scandicci e Foligno - San Donato Tavarnelle per positività al Covid-19

Classifica aggiornata Serie D Girone E:

 

14/12/2020 11:54