Serie D - Ecco i match della ventiduesima giornata del Girone E

Dopo la pausa prevista dal clendario di Serie D, torna in campo il girone E con partite attese.

Di Mario Zevolini

Serie D - Ecco i match della ventiduesima giornata del Girone E

Nonostante non si sia disputato il raduno della Nazionale Dilettanti, che era previsto per domenica 14, si è fermata lo stesso la Serie D. Questa pausa ha permesso il recupero di energie importanti a molte squadre, per affrontare al meglio queste ultime 13 giornate che ci separano dalla fine del campionato.
Si è disputata una sola partita nel Girone E, il recupero della nona giornata tra Sinalunghese e San Donato Tavarnelle. Al Carlo Angeletti termina 1 a 1 tra le due compagini, a Caciagli su calcio di rigore, risponde Pierangioli

Dopo questo piccolo break torna in campo il Girone E domenica 21, tante le partite importanti dove sicuramente non mancheranno reti ed emozioni.

Dopo la sconfitta in terra laziale, il Cannara di Ubaldi e compagni ospita in casa la Sinalunghese di mister Marmorini. Dopo il pareggio casalingo di domenica scorsa, che ha mostrato una Sinalunghese rinata sotto l’aspetto mentale, i rossoblu di Sinalunga sono chiamati a punti importanti contro una delle squadre più in forma del campionato. Sinalunghese che nella scorsa settimana è andata a prelevare dall’Olimpic Sansovino Tony Vasseur, vedremo se riuscirà a dare qualcosa in più alla fase offensiva di mister Marmorini e portare a casa punti salvezza fondamentali. Cannara che per riuscire a tenere il passo delle prime, è costretta ad uscire dalle mura amiche se vuole continuare a coltivare il sogno play-off, dopo il brutto stop di due domeniche fa contro il Trastevere.

Al “Romeo Malservisi” di Follonica, big match tra Follonica Gavoranno e Trastevere Calcio. Dopo la vittoria schiacciante contro il Cannara per 4 a 2 e gli 8 punti di vantaggio sulla seconda in classifica, gli uomini di mister Pirozzi, vogliono continuare a vincere per mettere sempre più spazio tra loro e le inseguitrici per centrare l’obiettivo principale: la promozione in Serie C. Dal canto suo, il Follonica Gavorrano vuole cambiare la sua classifica, visto l’obiettivo che si erano prefissati ad inizio stagione.

Allo Stadio Comunale “Palazzagli” doveva disputarsi il match tra Grassina e l’ACN Siena; però dopo gli ultimi accertamenti sono emersi dei casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra del Siena. Dunque rinviata la partita tra queste due squadre che all’andata vide la vittoria del Grassina per 0 a 1 in trasferta.

Lornano Badesse che dovrebbe tornare in campo, dopo oltre un mese per via del Covid -19, nella sfida casalinga che la vedrà scontrarsi contro il Foligno. In questa partita, e non solo, sarà fondamentale l’esperienza dei giocatori più esperti e di mister Bonuccelli per tornare ai livelli che i bianco azzurri avevano raggiunto prima della pausa forzata. Foligno che dopo la vittoria di domenica 7, può tirare un sospiro di sollievo vista la classifica e giocare con più spensieratezza.

Montespaccato che torna in campo dopo la sconfitta esterna contro il Montevarchi. Al “Don Pino Puglisi” si presenta la Pianese. I bianco neri, che vengono da 9 risultati utili consecutivi, vedono da sempre più vicino la zona play-off; una vera svolta se si pensa alle zone di classifica in cui militavano ad inizio a stagione. Montespaccato che vuole cercare di tirarsi fuori dalla lotta play-out, ha bisogno di risollevarsi dopo le due ultime sconfitte consecutive.

Dopo l’ 1 a 1 di domenica contro la Sinalunghese, il San Donato Tavarnelle ospita in casa l’Aquila Montevarchi. Non sarà semplice per gli uomini di mister Indiani affrontare una delle compagini più in forma del campionato. Vedremo se Lischi e compagni riusciranno a portare via punti ai giallo blu.

Al “Fedini” di Sangiovanni, la Sangiovannese ospita in casa l’Ostia Mare Lido Calcio. Dopo i due risultati utili contro Sinalunghese e Pianese, la squadra di mister Iacobelli, ha bisogno di punti per tirarsi fuori dalla zona play-out in cui era finita nelle scorse settimane. Le due squadre sono a pari punti, vedremo se una delle due riuscirà a staccarsi e guadagnare un posto al di fuori della zona calda della classifica.

Scandicci che ospita in casa lo Sporting Club Trestina. I bianco neri si presentano al match ben riposati, visto che non disputarono il match del 7 Marzo contro il Lornano Badesse. Vedremo se Essoussi e compagni riusciranno a sfruttare questo fattore e batteranno una squadra in ripresa quale è lo Scandicci.

Calcio Flaminia atteso dalla difficile trasferta di Città di Castello contro il Tiferno Lerchi 1919. Dopo il rocambolesco 3 a 3 in terra senese contro il Siena che ha lasciato un po’ di amaro in bocca, visto l’iniziale vantaggio per 0 a 3, la squadra di mister Rambaudi va a caccia di compattezza e punti salvezza. Tiferno che ha dimostrato di essere una squadra molto ben attrezzata, nonostante sia una neopromossa, vuole continuare ad inseguire il sogno del presidente Bianchi: la promozione in Serie C.

Ecco la 22esima giornata del Girone E di Serie D:
 

19/03/2021 17:09